Risk management,
internal audit & frodi


I LIVELLO

Home / Cerca il tuo Master / Risk management, internal audit & frodi

SENZA VALORI E OBBLIGHI MORALI COMUNEMENTE
CONDIVISI E AMPIAMENTE RADICATI, NÉ LA LEGGE,
NÉ IL GOVERNO DEMOCRATICO, NEMMENO L'ECONOMIA
DI MERCATO FUNZIONERANNO CORRETTAMENTE.

VÀCLAV HAVEL

Il Master in Risk Management, Internal Audit & Fraud – RIAF mira a formare figure professionali che siano in grado di interpretare e gestire le più recenti dinamiche normative e di mercato attinenti alla corporate governance.

I rischi che le aziende devono gestire sono significativamente aumentati in numerosità e complessità nel corso degli anni, in conseguenza di innovazioni tecnologiche, evoluzioni normative ed eventi estremi, come ad esempio pandemie. In questo contesto, l’analisi dei rischi e la predisposizione di un efficace sistema di controllo interno sono fondamentali per la creazione di valore nel lungo termine. Fra gli altri, il rischio di frode è uno dei più insidiosi e, allo stesso tempo, sottovalutati: secondo autorevoli fonti, le aziende subiscono danni per frodi quantificabili in circa il 5% del fatturato. Solitamente, il livello di attenzione al risk management e all’internal auditing diminuisce con la dimensione aziendale. Il recente Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza implica invece un cambiamento culturale soprattutto nelle aziende di minori dimensioni, richiedendo loro una maggiore attenzione all’analisi dei rischi e all’implementazione del sistema di controllo interno.

Il Master RIAF, anche grazie all’utilizzo di casi aziendali, contestualizza i temi oggetto del corso in diverse realtà: dalle quotate alle banche, dalle grandi alle medie/piccole imprese.

EVENTO

Venerdì 19 novembre dalle ore 9:00  si terrà l’Open Lesson Generare valore attraverso le operazioni straordinarie: risk management, forensic e passaggio generazionaleLa lezione, organizzata in collaborazione con i partner del Master Marazzi & Associati e KPMG, sarà un’occasione per scoprire e approfondire alcune delle tematiche più importanti trattate dal Master.

Key facts

Livello

I livello

Tipologia Master

Executive

Anno accademico

2021 - 2022

Borse di Studio

Contributi d'iscrizione a copertura parziale

Lingua

Italiano

Modalità didattica

blended

Durata attività didattica

324 ore

Durata stage / Project work

300 ore

Quota di partecipazione

€ 6000,00

Calendario

Scadenza domanda di ammissione

23/11/2021

Selezione

Avvio Master

01/2022

Giornate

Giovedì pomeriggio,venerdì full time e sabato mattina, una volta al mese

Conclusione

12/2022

PROGRAMMA

Il Master propone una formazione completa nell'ambito della corporate governance e dell'internal auditing.
Il programma del Master prevede i seguenti insegnamenti:

  • Corporate governance: corporate governance in prospettiva internazionale; corporate governance in Italia; corporate governance e value creation; responsabilità civile di amministratori, sindaci e revisori
  • Risk management: fundamentals: tassonomia dei rischi: Risk Capacity, Appetite, Limit e Profile; risk governance e il ruolo della funzione risk management; strategia, business modeling, business planning e rischio; CoSo Report 2018 e ISO 31000: enterprise risk management ; modelli per l’identificazione dei rischi; risk indicator, risk reporting e risk disclosure 
  • Advanced risk management: risk management secondo il “Modello” ex D.Lgs. 231/2001; tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro; risk management in una prospettiva di sostenibilità; i rischi non finanziari; analisi dei rischi connessi con Industrial Control System e Internet of Things; il trasferimento dei rischi; risk management nelle aziende quotate
  • Internal Auditing: fundamentals: gli assetti adeguati alla luce del Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza; il sistema di controllo interno e i flussi informativi; Internal Auditing; principi fondamentali per la pratica professionale dell’IA: Codice Etico, Mandato di Audit e Regolamento della Funzione; standard di audit internazionali; il ruolo dell’IA nel disegno della corporate governance; responsabilità della funzione: condizionamenti all’indipendenza o all’obiettività; Change management e Project Audit; documentazione dell’attività e presentazione dei risultati di audit; processo di follow-up e monitoraggio delle azioni correttive; analisi dei processi; disegno, architettura, funzionamento e limiti dei controlli. Risk appetite e risk tolerance; conduzione dell’incarico di Audit; identificazione e valutazione delle tipologie di controlli; significatività delle evidenze e i rilievi di audit; documentazione dell’attività e dei risultati di audit, la fase di condivisione delle raccomandazioni formulate, il follow up e il monitoraggio nel continuo
  • Advanced Internal Auditing: l’audit nel settore bancario, finanziario e assicurativo; antiriciclaggio e usura; predisposizione di un piano di audit Risk-Based; attività di IA; coordinamento con altri provider interni ed esterni; tipologie di incarichi di assurance ; supervisione dell’Incarico di Audit
  • Fraud prevention & investigation: criminologia e reati economici; le frodi da una prospettiva civilistica, penale e tributaria; le determinanti delle frodi e relative red flag; il ruolo del forensic accountant; tipologie di frode; risk management e internal audit in ottica di prevenzione delle frodi; il sistema di controllo interno e fraud prevention checklist; cybersecurity e NIST Cybersecurity Framework; fraud investigation; il professionista nella veste di fraud investigator nelle PMI; cybercrime e frodi informatiche. Il ruolo dell’ingegnere sociale
  • Risk management and forensic M&A: descrizione del processo M&A, elementi di negoziazione, risk identification e risk mitigation, focus giuridico: il way out; la costruzione di un claim: early detection e forensic; casi pratici: metodo negoziato consenso e gap culturali; casi pratici: PMI, multinazionali, aziende asiatiche

Per maggiori informazioni sul programma e sulle attività del Master, scarica la presentazione.

PARTECIPARE

Potrai accedere ai Master universitari di Ca’ Foscari Challenge School, nel rispetto dei requisiti di accesso e in seguito alla compilazione della procedura di ammissione per la selezione. Per tutti i dettagli consulta il Bando.

Requisiti di accesso

L’iscrizione a un Master universitario prevede il possesso di titoli accademici diversi a seconda che il Master sia di I o II Livello

Master di I Livello

  • Laurea
  • Laurea del vecchio ordinamento
    (ante D.M. 509/99)
  • Diploma universitario

Master di II Livello

  • Laurea Magistrale
  • Laurea Specialistica
  • Laurea del vecchio ordinamento
    (ante D.M. 509/99)

Domanda di ammissione

Prima di procedere con la domanda di ammissione è necessario assicurarsi di essere in possesso delle credenziali SPID.

La procedura di ammissione alla selezione è completamente on-line e prevede i seguenti passaggi:

  • registrazione sul sito di Ateneo: inserisci i tuoi dati anagrafici, di residenza ed eventualmente di domicilio. Al termine della registrazione ti verranno temporaneamente assegnati un Nome Utente e una Password, attivi dal giorno seguente, con cui potrai accedere all’area riservata per la successiva fase di iscrizione. Se possiedi già le credenziali di accesso all’area riservata (ad esempio in quanto ex studente dell’Ateneo), passa direttamente al punto successivo. In caso di password dimenticata o scaduta, il rinnovo della stessa avrà efficacia dal giorno seguente.
  • compilazione e presentazione on-line della domanda di ammissione utilizzando le credenziali SPID: accedendo all’area riservata, scegli la tipologia di corso e poi il corso a cui ti vuoi iscrivere.
    Alla domanda devono essere allegati:
    il modulo compilato di autocertificazione del titolo valido per l’accesso;
    il curriculum vitae;
    la copia di un documento di identità in corso di validità;
    eventuali altri documenti richiesti per l’ammissione al Master.
  • dove prevista, pagare la quota di ammissione al Master (pulsante Pagamenti in Area riservata).

Per le modalità di selezione e la data di pubblicazione degli esiti, consulta l’Allegato Presentazione di ciascun Master.

È vietata l’iscrizione contemporanea a diverse università italiane o estere, o istituti universitari ed equiparati, e a diversi corsi di studio della stessa università (Regio Decreto 31 agosto 1933 n. 1532, art. 142). Se sei iscritto ad un corso di studio e vuoi iscriverti ad un altro corso per il quale non sia prevista la contemporanea iscrizione, puoi comunque avvalerti della sospensione del primo corso, secondo quanto previsto da specifiche norme nazionali o del singolo ateneo, o procedere alla chiusura della carriera ritirandoti dagli studi prima di iscriverti al secondo corso.

Puoi presentare domanda di partecipazione alla selezione ai Master universitari di Ca’ Foscari Challenge School anche se sei cittadino italiano o straniero in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero equiparabile, per livello, durata e contenuto, al titolo accademico italiano richiesto per l’accesso al corso.

Gli studenti in possesso di titolo conseguito all’estero devono caricare il diploma supplement oppure, in caso di titolo conseguito al di fuori della Unione Europea, copia del diploma tradotto e legalizzato in lingua italiana o inglese accompagnata dalla “dichiarazione di valore in loco”, redatta a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana, presente nel Paese in cui si è conseguito il titolo o attestazione di enti ufficiali esteri o attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta, tuttavia, subordinata alla valutazione di idoneità del titolo da parte del Settore Welcome dell’Ufficio Relazioni Internazionali, su segnalazione del Collegio docenti, ai soli fini dell’iscrizione al Master.

Immatricolazione

Per confermare l’intenzione di partecipare al Master dovrai preimmatricolarti attraverso l’apposita procedura online in Area riservata entro le date stabilite per ciascun Master ed effettuare i pagamenti necessari.
Durante la compilazione ti verrà richiesto l’upload dei seguenti documenti:

– una foto tessera (formato .jpeg);
– copia di un valido documento di identità;
– codice fiscale;
– autocertificazione del titolo valido per l’ammissione secondo il modulo allegato.

Al termine della domanda di immatricolazione visualizzerai il pulsante “Pagamenti”, attraverso il quale potrai ottenere le indicazioni per effettuare il pagamento della prima rata e il versamento della marca da bollo da 16,00 euro.
Il perfezionamento della immatricolazione verrà effettuato dal Settore Carriere Post Lauream entro 10 giorni lavorativi dal termine ultimo per l’iscrizione. Riceverai via e-mail la conferma dell’avvenuta immatricolazione unitamente alle nuove credenziali di accesso (matricola e password) all’area riservata del sito di Ateneo e al servizio di posta elettronica. Le nuove credenziali sostituiscono quelle ottenute in fase di registrazione al sito, che da questo momento non saranno più utilizzabili.

Se sei un cittadino non italiano o se sei in possesso di un titolo di studio non italiano, ai fini del perfezionamento dell’iscrizione al Master sarai contattato dal Settore Welcome dell’Ufficio Relazioni Internazionali dell’Università Ca’ Foscari Venezia. Per te l’immatricolazione avverrà in back office, una volta caricati in procedura i seguenti documenti:

  • diploma supplement oppure, in caso di titolo conseguito al di fuori della Unione Europea, copia del diploma tradotto e legalizzato in lingua italiana o inglese accompagnata dalla “dichiarazione di valore in loco”, redatta a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana, presente nel Paese in cui si è conseguito il titolo o attestazione di enti ufficiali esteri o attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC;
  • fotocopia del documento d’identità oppure, in caso di cittadinanza extra europea, del passaporto;
  • visto per studio (se in possesso);
  • curriculum vitae;
  • codice fiscale (se in possesso);
  • permesso di soggiorno (se in possesso).

Il Settore Welcome si riserva di contattare i candidati per una verifica dei documenti in originale. Il Settore Welcome fornirà inoltre supporto per le procedure di visto, permesso di soggiorno, codice fiscale, iscrizione all’INPS e accoglienza in Ateneo in generale.

La conferma dell’avvio del Master verrà comunicato alla chiusura delle preimmatricolazioni. I Master verranno avviati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Tasse e Facilitazioni

I contributi di iscrizione sono suddivisi in due rate:
– la prima, che dovrai versare al momento della preimmatricolazione insieme all’importo della marca da bollo (16,00 euro). Il pagamento della prima rata ha valore di conferma dell’iscrizione;
– la seconda, che andrà saldata a seguire in corrispondenza della scadenza indicata nell’Allegato Presentazione.
Il pagamento avverrà attraverso il sistema PagoPA.
Potrai scegliere se:
– pagare online: clicca sul pulsante “Paga online” e seleziona tra: carta di credito (appoggiandoti ad uno degli istituti bancari proposti) o bonifico bancario (homebanking: verifica nella lista degli istituti di credito se è presente il tuo, in questo caso basterà selezionarlo per procedere con il pagamento).
– pagare di persona: clicca sul pulsante “Avviso di pagamento” e stampa l’avviso di pagamento da presentare presso uno degli esercenti autorizzati o uno degli istituti di credito che aderiscono al sistema PagoPA;
– in caso di iscrizione tramite la propria azienda/ente di appartenenza, contatta l’indirizzo master.challengeschool@unive.it

Gli importi e le scadenze per il pagamento delle rate sono riportati nei singoli Allegati Presentazione dei Master.

Consulta la guida per il pagamento delle tasse di iscrizione. Hai dei dubbi? Consulta le FAQ.

Grazie alla convenzione con Intesa Sanpaolo è possibile richiedere un prestito agevolato per partecipare ai nostri Master.

Housing

L’Housing è un servizio rivolto a studenti italiani e internazionali, così come a ricercatori, professori e impiegati universitari internazionali, che arrivano a Venezia per studiare o lavorare a Ca’ Foscari. L’ufficio aiuta a trovare una sistemazione adatta e conveniente nelle residenze studentesche, negli appartamenti o negli hotel convenzionati con Ca’ Foscari Challenge School.

L’Housing Office concilia le richieste e preferenze dei richiedenti con gli alloggi disponibili. L’ufficio può anche aiutare a trovare una sistemazione temporanea per poi cercare la tipologia di alloggio più adatta alle necessità e possibilità dell’utente e fornire le informazioni utili sulla residenzialità veneziana.

Ca’ Foscari Challenge School è a disposizione per aiutarti a trovare una sistemazione adatta e conveniente nelle residenze studentesche, negli appartamenti o negli hotel convenzionati con Ca’ Foscari. Scopri di più.

Certificati e Ritiri

Le certificazioni rilasciate dalle amministrazioni pubbliche riguardanti stati, qualità personali e fatti sono valide solo nei rapporti tra privati; nei rapporti con le amministrazioni pubbliche i certificati sono sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive (autocertificazione) rese dall’interessato (art. 15 legge 183 del 12/11/2011).

Possono essere richiesti:

  • certificati di iscrizione;
  • certificati di conseguimento titolo.

Le certificazioni si possono ottenere:

  • rivolgendosi personalmente, previo appuntamento, al Settore Carriere Post Lauream, muniti di una marca da bollo da 16,00 Euro per ciascun certificato da richiedere;
  • per posta, indicando, in questo caso, il tipo di certificato e l’indirizzo a cui inviarlo. Alla richiesta andrà allegata copia di un valido documento di identità ed una marca da bollo da 16,00 Euro per ciascun certificato richiesto;
  • via mail all’indirizzo postlauream@unive.it, indicando, anche in questo caso, il tipo di certificato e l’indirizzo a cui inviarlo. Alla richiesta andrà allegata copia di un valido documento di identità e la ricevuta del pagamento, da effettuarsi online, di una marca da bollo da 16,00 Euro per ciascun certificato.

I certificati possono essere rilasciati, a richiesta, anche in lingua inglese.
E’ possibile delegare al ritiro dei certificati una terza persona purché si presenti munita di delega scritta e fotocopia di un documento di identità del delegante.

Traduzione e legalizzazione

Per ottenere la traduzione in altra lingua straniera del certificato è invece necessario rivolgersi o a traduttori giurati, iscritti all’apposito Albo presso i Tribunali, o alle Rappresentanze diplomatiche e consolari del paese di destinazione.

Per la legalizzazione è possibile rivolgersi alla Prefettura.

Ritiro dagli studi

Lo studente può presentare in qualsiasi momento domanda di ritiro dagli studi: la domanda è irrevocabile e deve essere spedita in originale al Settore Carriere Post Lauream (Università Ca’ Foscari Venezia – Dorsoduro, 3246 – 30123 Venezia) utilizzando l’apposito modulo. Il modulo di ritiro deve essere inviato anche via mail all’indirizzo master.challengeschool@unive.it. La marca da bollo da apporre è di 16 euro.

Il ritiro dal corso, così come l’esclusione, non fa venire meno l’obbligo del versamento delle eventuali ulteriori rate.

Non è ammessa in alcun caso la restituzione del contributo di iscrizione già versato. 

Esame e Diploma

Per poter essere ammesso all’esame finale devi aver frequentato le attività didattiche offerte dal Master (rispettando gli obblighi di frequenza previsti dal tuo Master), svolto le attività di tirocinio e superato le verifiche intermedie.

Per presentare la domanda di esame finale devi:

  • essere in regola con il pagamento delle tasse
  • compilare il questionario AlmaLaurea
  • presentare online la domanda di esame finale accedendo all’Area riservata (alla domanda deve essere allegata la ricevuta della compilazione del questionario AlmaLaurea)

A partire dalle edizioni 2015/2016, al termine della procedura online dovrai procedere con il pagamento della marca da bollo da €16,00 (sezione “Pagamenti”), da effettuarsi, senza commissioni aggiuntive, con carta di credito/prepagata appartenente ai circuiti Visa o Master Card.

La presentazione della domanda di esame finale e il pagamento della marca da bollo sono necessari ai fini del rilascio del titolo.

Agli iscritti che abbiano superato la prova finale è conferito il titolo di Master Universitario di I o di II livello e rilasciato il relativo diploma.

Dopo aver conseguito il il titolo di Master universitario puoi immatricolarti a un corso di laurea o di laurea magistrale, con eventuale riconoscimento dei crediti formativi sostitutivi di insegnamenti previsti nel corso di laurea o di laurea magistrale.

Consegna del diploma

Se desideri ricevere il diploma via posta dovrai scrivere m una mail a postlauream@unive.it indicando il tuo indirizzo di residenza ed un recapito telefonico. Ricordati di allegare alla mail una copia della carta di identità e la ricevuta del pagamento delle spese di spedizione (€ 12 per l’Italia, € 25 per l’Europa e € 40 per i Paesi extra UE). Procedi con il pagamento online.

FACULTY

DIRETTORE

Marco Fasan, Professore associato di Programmazione e controllo, Università Ca’ Foscari Venezia

COLLEGIO DIDATTICO

Giorgio S. Bertinetti, Professore ordinario di Finanza aziendale, Università Ca’ Foscari Venezia

Timothy Hedley, Professore associato, Fordham University

Giuliana Martina, Professoressa ordinaria di Diritto commerciale, Università Ca’ Foscari Venezia

Chiara Mio, Professoressa ordinaria di Management, Università Ca’ Foscari Venezia

Alberto Urbani, Professore ordinario di Diritto dell’economia, Università Ca’ Foscari Venezia

PARTNER

L’Housing è un servizio rivolto a studenti italiani e internazionali, così come a ricercatori, professori e impiegati universitari internazionali, che arrivano a Venezia per studiare o lavorare a Ca’ Foscari. L’ufficio aiuta a trovare una sistemazione adatta e conveniente nelle residenze studentesche, negli appartamenti o negli hotel convenzionati con Ca’ Foscari Challenge School.

L’Housing Office concilia le richieste e preferenze dei richiedenti con gli alloggi disponibili. L’ufficio può anche aiutare a trovare una sistemazione temporanea per poi cercare la tipologia di alloggio più adatta alle necessità e possibilità dell’utente e fornire le informazioni utili sulla residenzialità veneziana.

Ca’ Foscari Challenge School è a disposizione per aiutarti a trovare una sistemazione adatta e conveniente nelle residenze studentesche, negli appartamenti o negli hotel convenzionati con Ca’ Foscari. Scopri di più.

STAGE

Lo stage curricolare è un momento fondamentale del percorso e creiamo le migliori condizioni per offrire un’opportunità esclusiva per l’evoluzione della carriera degli studenti dei Master.
Il percorso formativo del Master offre l’opportunità di poter accedere ad uno stage, cioè un periodo di formazione in aziende o enti di uno specifico settore in cui lo studente avrà la possibilità di avere un primo approccio con il mondo del lavoro.
Lo stage rappresenta un’occasione importante per acquisire professionalità e conoscenza diretta della quotidianità lavorativa. Attraverso questa esperienza, gli studenti dei Master possono verificare l’applicazione pratica delle nozioni acquisite nel proprio percorso formativo e hanno modo di conoscere un contesto organizzativo aziendale dove sperimentare una specifica attività lavorativa.
Abbiamo attivato negli anni un network diffuso a disposizione degli studenti per individuare la realtà più adatta ai bisogni professionali. Su iniziativa degli studenti, consideriamo nuove collaborazioni con enti di loro maggior interesse.
Le convenzioni durature con i partners sono garanzia di efficacia, assieme ad un progetto formativo studiato con i due tutor – aziendale ed universitario -, con obiettivi chiari e un piano di consolidamento professionale.
Ci impegniamo in questo modo ad assicurare ai nostri studenti la possibilità di instaurare un rapporto privilegiato e consolidare la propria posizione all’interno dell’azienda.

L’iter di attivazione di uno stage curricolare di un Master universitario prevede la stipula di una convenzione della durata di tre anni tra l’Università Ca’ Foscari Venezia e l’ente che si intende convenzionare, laddove non esista già, e la compilazione di un progetto formativo concordato con il tutor aziendale ed universitario.

Tali documenti devono essere predisposti dallo studente con un referente dell’ente ospitante e inviati a Ca’ Foscari Challenge School e al tutor di riferimento del Master almeno una settimana prima dell’avvio dello stage.

Per informazioni:  master.challengeschool@unive.it

  • All’interno del percorso formativo di un Master si possono svolgere più tirocini, purchè essi vengano attivati prima della conclusione del Master (nulla osta, invece, che si protraggano oltre tale termine) e che la somma di tutti gli stage svolti non superi i 12 mesi e non sia inferiore a 1 mese;
  • Lo stage non è assimilabile al rapporto di lavoro, pertanto la presenza in azienda del tirocinante non è sancita da accordi di tipo contrattuale;
    Il monte ore settimanale non può comunque superare le 40 ore e deve prevedere una pausa pranzo per le giornate a tempo pieno. Gli eventuali permessi orari devono essere concordati tra azienda e stagista;
  • Facilitazioni (rimborsi spese, buoni pasto o altri benefit che il soggetto ospitante può offrire allo stagista durante lo stage): la legislazione italiana non prevede l’obbligo da parte del soggetto ospitante di garantire delle facilitazioni. La gestione contabile di eventuali facilitazioni sarà completamente a carico del soggetto ospitante che dovrà verificare le modalità per erogarle. Le facilitazioni più diffuse sono il rimborso dell’abbonamento dei trasporti pubblici e il rimborso del pranzo;
  • Ogni aspetto burocratico relativo allo stage, compresa la comunicazione di attivazione presso l’Ispettorato Territoriale del Lavoro, è gestito da Challenge School.

CONVENZIONE

È necessario innanzitutto verificare l’esistenza della convenzione tra l’Università Ca’ Foscari Venezia e l’ente ospitante accedendo all’apposito elenco in area riservata.

Nel caso l’azienda non sia convenzionata è necessaria la compilazione e la sottoscrizione del form online relativo alla Richiesta nuova convenzione.

IN ITALIA

Nel caso in cui la convenzione non esista o sia stata stipulata prima del 31 dicembre 2010 deve essere compilata seguendo le indicazioni di seguito descritte.

L’azienda dovrà compilare tutti i campi del form Richiesta nuova convenzione e cliccare al termine della compilazione il tasto “invia dati”.

Va presa visione del documento Obblighi del Soggetto Ospitante – responsabile trattamento dei dati personali che verrà trasmesso all’azienda una volta sottoscritta la convenzione da ambo le parti come previsto dall’art. 8 “Trattamento dei dati personali” della convenzione stessa.
N.B. Nel campo del form denominato mail per il trattamento dati personali andrà indicato un indirizzo mail di riferimento dell’azienda/ente a cui potersi rivolgere in caso di necessità in tema di trattamento dei dati.

Le modalità di trasmissione variano a seconda che l’azienda/ente sia privato o pubblico.

  • Ente/azienda PRIVATO
    La convenzione dovrà essere firmata digitalmente (cades o pades) dal legale rappresentante o suo delegato. Ai sensi degli art. 2 e 5 del DPR n. 642/1972, la convenzione è soggetta ad imposta di bollo tuttavia per l’anno 2021, a decorrere dal 22/05/2021, le convenzioni per lo svolgimento di tirocini di formazione e orientamento di cui alla Legge n. 196/1997 sono esenti dall’imposta di bollo, ai sensi dell’art. 10-bis della Legge 21/05/2021 n. 69. Entrambi i documenti andranno  trasmessi esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo  protocollo@pec.unive.it.
  • PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
    La convenzione dovrà esserefirmata digitalmente, come da disposizioni di legge pena nullità del documento stesso, dal legale rappresentante o suo delegato e trasmessa esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo  protocollo@pec.unive.it.
    Come previsto dall’art. 7 della Convenzione l’imposta di bollo è a carico del soggetto promotore (Università).
  • ENTE DEL TERZO SETTORE (ai sensi del Decreto legislativo, 03/07/2017 n° 117, pubblicato nella G.U. n. 179 del 02/08/2017)
    La convenzione dovrà essere firmata digitalmente dal legale rappresentante o suo delegato e trasmessa a mezzo PEC all’indirizzo  protocollo@pec.unive.it.
    La convenzione risulta esente dall’imposta di bollo in quanto il soggetto ospitante è un Ente del Terzo Settore, ai sensi del Codice del Terzo Settore ai sensi del Decreto legislativo, 03/07/2017 n° 117, pubblicato nella G.U. n. 179 del 02/08/2017.

In assenza di indirizzo PEC e/o di firma digitale certificata (cades o pades) solo per gli enti/aziende privati e gli enti del terzo settore è possibile trasmettere la convenzione con firma originale autografa a mezzo raccomandata a/r all’indirizzo:
Università Ca’ Foscari Venezia, Ufficio Career Service – Settore Tirocini Italia, Dorsoduro 3246 – 30123 Venezia

Ricezione copia controfirmata
Una volta ricevuta la convenzione via pec, verificheremo che tutti i dati inseriti risultino corretti e procederemo a renderla attiva sul sito web d’Ateneo, in modo che il tirocinante possa compilare il progetto formativo, necessario per avviare lo stage. Restituiremo copia della convenzione, controfirmata, unitamente agli Obblighi del Soggetto Ospitante – responsabile trattamento dei dati personali via PEC.

Rinnovo convenzione
Se la convenzione è stata stipulata da più di 3 anni, l’ente ospitante dovrà procedere con il rinnovo inviando una e-mail all’indirizzo:

La mail dovrà indicare come oggetto: “Rinnovo convenzione stage curricolari” e nel corpo della mail l’esplicita richiesta di intenzione di rinnovo e i dati dell’azienda comprensivi di ragione sociale, sede legale e rappresentante legale.

ALL’ESTERO

Per poter attivare uno stage, l’ente ospitante deve stipulare una convenzione con l’Università. Nel caso in cui la convenzione sia già stata stipulata recentemente si potrà predisporre il progetto formativo, in accordo con il tutor aziendale ed universitario.

Se l’ente non è ancora convenzionato (o la convenzione non è recente) è necessaria la compilazione di una nuova convenzione in inglese

La Convenzione deve essere stampata in 2 copie timbrate e sottoscritte in originale dal Legale Rappresentante dell’Ente (o suo delegato) e inviata al seguente indirizzo specificando il nome del Master nella busta:

Ufficio Career Service – Settore Tirocini Italia, Università Ca’ Foscari Venezia, Dorsoduro 3246, 30123 Venezia

o consegnata direttamente a mano dal tirocinante al Tutor del Master. 

PROGETTO FORMATIVO E DOCUMENTAZIONE ANNESSA

IN ITALIA

Il progetto formativo va compilato dallo stagista dalla propria Area Riservata > Stage in Italia > richiesta progetto formativo e sottoscritto dal tutor aziendale, dal tutor universitario (solitamente individuabile nella figura del Direttore del Master) e dallo stagista ed inviato via mail al tutor del Master almeno una settimana prima dell’avvio dello stage. Contestualmente l’azienda dovrà produrre l’autodichiarazione dei protocolli di sicurezza Covid-19 e lo stagista dovrà firmare la Dichiarazione di Responsabilità del tirocinante che si genera assieme al progetto formativo. Il tutto va trasmesso al tutor.

Ente ospitante e studente dovranno avere una copia del progetto formativo firmata da tutte le parti prima di iniziare lo stage. La comunicazione all’Ispettorato Territoriale del Lavoro di competenza verrà effettuata da Ca’ Foscari Challenge School via e-mail.

Se nel corso dello stage sono previste trasferte in altre sedi rispetto a quella specificata, si prega di segnalarlo presso la voce “obiettivi e modalità del tirocinio”. Nel caso in cui tale indicazione non sia stata specificata nel progetto formativo bisognerà, in caso di trasferta, compilare un modulo ad hoc (vedi sezione “Svolgimento e chiusura dello stage”).

Attualmente gli stage in Italia possono essere svolti in presenza, da remoto o in modalità mista.

ALL’ESTERO

Per lo stage all’estero è necessario compilare il progetto formativo in inglese.

Attualmente gli stage all’estero possono essere svolti in presenza, da remoto o in modalità mista. Gli stage in presenza possono svolgersi purché la situazione epidemiologica del paese ospitante lo consenta e previa compilazione di una dichiarazione che esoneri l’Ateneo da ogni responsabilità legata all’emergenza Covid-19.

SVOLGIMENTO E CHIUSURA DELLO STAGE

Assieme al progetto formativo viene generato il registro presenze, il documento che serve per registrare la presenza dello stagista in azienda e il numero di ore svolte.
La sua compilazione deve essere il più accurata possibile sia per ragioni di sicurezza e assicurative, sia per il riconoscimento crediti. Per questo motivo va aggiornato quotidianamente dal tirocinante durante lo stage registrando gli orari di presenza, controfirmati dal tutor aziendale.

Al termine dello stage il registro presenze deve essere scansionato e inviato via mail insieme alla valutazione all’interno dello stesso all’indirizzo  master.challengeschool@unive.it e al tutor del Master.

Non è necessaria la compilazione del questionario online alla fine dello stage.

In caso di variazioni del progetto formativo (proroga, interruzione, trasferte ecc.) è necessario compilare il modulo variazione progetto formativo.

Tale modulo, compilato e sottoscritto, dovrà essere inviato scansionato via mail all’indirizzo master.challengeschool@unive.it e al tutor del Master con congruo anticipo rispetto alla data prevista per la trasferta/variazione.

Lo stagista dovrà essere adeguatamente istruito sui rischi e la sicurezza sul posto di lavoro. Per seguire il corso sulla sicurezza che Ca’ Foscari ha appositamente attivato a questo scopo è opportuno richiedere al tutor di avvisare la segreteria organizzativa in modo da poter ricevere tutte le istruzioni in merito.

STAGE EXTRA CURRICOLARE

A partire dall’ottenimento del diploma di Master è possibile entro 12 mesi attivare uno stage extra curricolare:

Richiedi Informazioni.







Grazie per averci contattati e per l’interesse dimostrato verso le nostre attività.
La richiesta è stata presa in carico da un nostro Project Manager dedicato. Risponderà il prima possibile.

 

SENZA VALORI E OBBLIGHI MORALI COMUNEMENTE
CONDIVISI E AMPIAMENTE RADICATI, NÉ LA LEGGE,
NÉ IL GOVERNO DEMOCRATICO, NEMMENO L'ECONOMIA
DI MERCATO FUNZIONERANNO CORRETTAMENTE.
VÀCLAV HAVEL

Il Master in Risk Management, Internal Audit & Fraud – RIAF mira a formare figure professionali che siano in grado di interpretare e gestire le più recenti dinamiche normative e di mercato attinenti alla corporate governance.

I rischi che le aziende devono gestire sono significativamente aumentati in numerosità e complessità nel corso degli anni, in conseguenza di innovazioni tecnologiche, evoluzioni normative ed eventi estremi, come ad esempio pandemie. In questo contesto, l’analisi dei rischi e la predisposizione di un efficace sistema di controllo interno sono fondamentali per la creazione di valore nel lungo termine. Fra gli altri, il rischio di frode è uno dei più insidiosi e, allo stesso tempo, sottovalutati: secondo autorevoli fonti, le aziende subiscono danni per frodi quantificabili in circa il 5% del fatturato. Solitamente, il livello di attenzione al risk management e all’internal auditing diminuisce con la dimensione aziendale. Il recente Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza implica invece un cambiamento culturale soprattutto nelle aziende di minori dimensioni, richiedendo loro una maggiore attenzione all’analisi dei rischi e all’implementazione del sistema di controllo interno.

Il Master RIAF, anche grazie all’utilizzo di casi aziendali, contestualizza i temi oggetto del corso in diverse realtà: dalle quotate alle banche, dalle grandi alle medie/piccole imprese.

EVENTO

Venerdì 19 novembre dalle ore 9:00  si terrà l’Open Lesson Generare valore attraverso le operazioni straordinarie: risk management, forensic e passaggio generazionaleLa lezione, organizzata in collaborazione con i partner del Master Marazzi & Associati e KPMG, sarà un’occasione per scoprire e approfondire alcune delle tematiche più importanti trattate dal Master.

Key facts

Livello

I livello

Tipologia Master

Executive

Anno accademico

2021 - 2022

Borse di Studio

Contributi d'iscrizione a copertura parziale

Lingua

Italiano

Modalità didattica

blended

Durata attività didattica

324 ore

Durata stage / Project work

300 ore

Quota di partecipazione

€ 6000,00

Calendario

Scadenza domanda di ammissione

23/11/2021

Selezione

Avvio Master

01/2022

Giornate

Giovedì pomeriggio,venerdì full time e sabato mattina, una volta al mese

Conclusione

12/2022

Il Master propone una formazione completa nell'ambito della corporate governance e dell'internal auditing.
Il programma del Master prevede i seguenti insegnamenti:

  • Corporate governance: corporate governance in prospettiva internazionale; corporate governance in Italia; corporate governance e value creation; responsabilità civile di amministratori, sindaci e revisori
  • Risk management: fundamentals: tassonomia dei rischi: Risk Capacity, Appetite, Limit e Profile; risk governance e il ruolo della funzione risk management; strategia, business modeling, business planning e rischio; CoSo Report 2018 e ISO 31000: enterprise risk management ; modelli per l’identificazione dei rischi; risk indicator, risk reporting e risk disclosure 
  • Advanced risk management: risk management secondo il “Modello” ex D.Lgs. 231/2001; tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro; risk management in una prospettiva di sostenibilità; i rischi non finanziari; analisi dei rischi connessi con Industrial Control System e Internet of Things; il trasferimento dei rischi; risk management nelle aziende quotate
  • Internal Auditing: fundamentals: gli assetti adeguati alla luce del Codice della Crisi d’Impresa e dell’Insolvenza; il sistema di controllo interno e i flussi informativi; Internal Auditing; principi fondamentali per la pratica professionale dell’IA: Codice Etico, Mandato di Audit e Regolamento della Funzione; standard di audit internazionali; il ruolo dell’IA nel disegno della corporate governance; responsabilità della funzione: condizionamenti all’indipendenza o all’obiettività; Change management e Project Audit; documentazione dell’attività e presentazione dei risultati di audit; processo di follow-up e monitoraggio delle azioni correttive; analisi dei processi; disegno, architettura, funzionamento e limiti dei controlli. Risk appetite e risk tolerance; conduzione dell’incarico di Audit; identificazione e valutazione delle tipologie di controlli; significatività delle evidenze e i rilievi di audit; documentazione dell’attività e dei risultati di audit, la fase di condivisione delle raccomandazioni formulate, il follow up e il monitoraggio nel continuo
  • Advanced Internal Auditing: l’audit nel settore bancario, finanziario e assicurativo; antiriciclaggio e usura; predisposizione di un piano di audit Risk-Based; attività di IA; coordinamento con altri provider interni ed esterni; tipologie di incarichi di assurance ; supervisione dell’Incarico di Audit
  • Fraud prevention & investigation: criminologia e reati economici; le frodi da una prospettiva civilistica, penale e tributaria; le determinanti delle frodi e relative red flag; il ruolo del forensic accountant; tipologie di frode; risk management e internal audit in ottica di prevenzione delle frodi; il sistema di controllo interno e fraud prevention checklist; cybersecurity e NIST Cybersecurity Framework; fraud investigation; il professionista nella veste di fraud investigator nelle PMI; cybercrime e frodi informatiche. Il ruolo dell’ingegnere sociale
  • Risk management and forensic M&A: descrizione del processo M&A, elementi di negoziazione, risk identification e risk mitigation, focus giuridico: il way out; la costruzione di un claim: early detection e forensic; casi pratici: metodo negoziato consenso e gap culturali; casi pratici: PMI, multinazionali, aziende asiatiche

Per maggiori informazioni sul programma e sulle attività del Master, scarica la presentazione.

Galleria video

Potrai accedere ai Master universitari di Ca’ Foscari Challenge School, nel rispetto dei requisiti di accesso e in seguito alla compilazione della procedura di ammissione per la selezione. Per tutti i dettagli consulta il Bando.

Requisiti di accesso

L’iscrizione a un Master universitario prevede il possesso di titoli accademici diversi a seconda che il Master sia di I o II Livello

Master di I Livello

  • Laurea
  • Laurea del vecchio ordinamento
    (ante D.M. 509/99)
  • Diploma universitario

Master di II Livello

  • Laurea Magistrale
  • Laurea Specialistica
  • Laurea del vecchio ordinamento
    (ante D.M. 509/99)

Domanda di ammissione

Prima di procedere con la domanda di ammissione è necessario assicurarsi di essere in possesso delle credenziali SPID.

La procedura di ammissione alla selezione è completamente on-line e prevede i seguenti passaggi:

  • registrazione sul sito di Ateneo: inserisci i tuoi dati anagrafici, di residenza ed eventualmente di domicilio. Al termine della registrazione ti verranno temporaneamente assegnati un Nome Utente e una Password, attivi dal giorno seguente, con cui potrai accedere all’area riservata per la successiva fase di iscrizione. Se possiedi già le credenziali di accesso all’area riservata (ad esempio in quanto ex studente dell’Ateneo), passa direttamente al punto successivo. In caso di password dimenticata o scaduta, il rinnovo della stessa avrà efficacia dal giorno seguente.
  • compilazione e presentazione on-line della domanda di ammissione utilizzando le credenziali SPID: accedendo all’area riservata, scegli la tipologia di corso e poi il corso a cui ti vuoi iscrivere.
    Alla domanda devono essere allegati:
    il modulo compilato di autocertificazione del titolo valido per l’accesso;
    il curriculum vitae;
    la copia di un documento di identità in corso di validità;
    eventuali altri documenti richiesti per l’ammissione al Master.
  • dove prevista, pagare la quota di ammissione al Master (pulsante Pagamenti in Area riservata).

Per le modalità di selezione e la data di pubblicazione degli esiti, consulta l’Allegato Presentazione di ciascun Master.

È vietata l’iscrizione contemporanea a diverse università italiane o estere, o istituti universitari ed equiparati, e a diversi corsi di studio della stessa università (Regio Decreto 31 agosto 1933 n. 1532, art. 142). Se sei iscritto ad un corso di studio e vuoi iscriverti ad un altro corso per il quale non sia prevista la contemporanea iscrizione, puoi comunque avvalerti della sospensione del primo corso, secondo quanto previsto da specifiche norme nazionali o del singolo ateneo, o procedere alla chiusura della carriera ritirandoti dagli studi prima di iscriverti al secondo corso.

Puoi presentare domanda di partecipazione alla selezione ai Master universitari di Ca’ Foscari Challenge School anche se sei cittadino italiano o straniero in possesso di un titolo di studio conseguito all’estero equiparabile, per livello, durata e contenuto, al titolo accademico italiano richiesto per l’accesso al corso.

Gli studenti in possesso di titolo conseguito all’estero devono caricare il diploma supplement oppure, in caso di titolo conseguito al di fuori della Unione Europea, copia del diploma tradotto e legalizzato in lingua italiana o inglese accompagnata dalla “dichiarazione di valore in loco”, redatta a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana, presente nel Paese in cui si è conseguito il titolo o attestazione di enti ufficiali esteri o attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC. L’iscrizione resta, tuttavia, subordinata alla valutazione di idoneità del titolo da parte del Settore Welcome dell’Ufficio Relazioni Internazionali, su segnalazione del Collegio docenti, ai soli fini dell’iscrizione al Master.

Per confermare l’intenzione di partecipare al Master dovrai preimmatricolarti attraverso l’apposita procedura online in Area riservata entro le date stabilite per ciascun Master ed effettuare i pagamenti necessari.
Durante la compilazione ti verrà richiesto l’upload dei seguenti documenti:

– una foto tessera (formato .jpeg);
– copia di un valido documento di identità;
– codice fiscale;
– autocertificazione del titolo valido per l’ammissione secondo il modulo allegato.

Al termine della domanda di immatricolazione visualizzerai il pulsante “Pagamenti”, attraverso il quale potrai ottenere le indicazioni per effettuare il pagamento della prima rata e il versamento della marca da bollo da 16,00 euro.
Il perfezionamento della immatricolazione verrà effettuato dal Settore Carriere Post Lauream entro 10 giorni lavorativi dal termine ultimo per l’iscrizione. Riceverai via e-mail la conferma dell’avvenuta immatricolazione unitamente alle nuove credenziali di accesso (matricola e password) all’area riservata del sito di Ateneo e al servizio di posta elettronica. Le nuove credenziali sostituiscono quelle ottenute in fase di registrazione al sito, che da questo momento non saranno più utilizzabili.

Se sei un cittadino non italiano o se sei in possesso di un titolo di studio non italiano, ai fini del perfezionamento dell’iscrizione al Master sarai contattato dal Settore Welcome dell’Ufficio Relazioni Internazionali dell’Università Ca’ Foscari Venezia. Per te l’immatricolazione avverrà in back office, una volta caricati in procedura i seguenti documenti:

  • diploma supplement oppure, in caso di titolo conseguito al di fuori della Unione Europea, copia del diploma tradotto e legalizzato in lingua italiana o inglese accompagnata dalla “dichiarazione di valore in loco”, redatta a cura della Rappresentanza diplomatico-consolare italiana, presente nel Paese in cui si è conseguito il titolo o attestazione di enti ufficiali esteri o attestazione rilasciata da centri ENIC-NARIC;
  • fotocopia del documento d’identità oppure, in caso di cittadinanza extra europea, del passaporto;
  • visto per studio (se in possesso);
  • curriculum vitae;
  • codice fiscale (se in possesso);
  • permesso di soggiorno (se in possesso).

Il Settore Welcome si riserva di contattare i candidati per una verifica dei documenti in originale. Il Settore Welcome fornirà inoltre supporto per le procedure di visto, permesso di soggiorno, codice fiscale, iscrizione all’INPS e accoglienza in Ateneo in generale.

La conferma dell’avvio del Master verrà comunicato alla chiusura delle preimmatricolazioni. I Master verranno avviati al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

I contributi di iscrizione sono suddivisi in due rate:
– la prima, che dovrai versare al momento della preimmatricolazione insieme all’importo della marca da bollo (16,00 euro). Il pagamento della prima rata ha valore di conferma dell’iscrizione;
– la seconda, che andrà saldata a seguire in corrispondenza della scadenza indicata nell’Allegato Presentazione.
Il pagamento avverrà attraverso il sistema PagoPA.
Potrai scegliere se:
– pagare online: clicca sul pulsante “Paga online” e seleziona tra: carta di credito (appoggiandoti ad uno degli istituti bancari proposti) o bonifico bancario (homebanking: verifica nella lista degli istituti di credito se è presente il tuo, in questo caso basterà selezionarlo per procedere con il pagamento).
– pagare di persona: clicca sul pulsante “Avviso di pagamento” e stampa l’avviso di pagamento da presentare presso uno degli esercenti autorizzati o uno degli istituti di credito che aderiscono al sistema PagoPA;
– in caso di iscrizione tramite la propria azienda/ente di appartenenza, contatta l’indirizzo master.challengeschool@unive.it

Gli importi e le scadenze per il pagamento delle rate sono riportati nei singoli Allegati Presentazione dei Master.

Consulta la guida per il pagamento delle tasse di iscrizione. Hai dei dubbi? Consulta le FAQ.

Grazie alla convenzione con Intesa Sanpaolo è possibile richiedere un prestito agevolato per partecipare ai nostri Master.

L’Housing è un servizio rivolto a studenti italiani e internazionali, così come a ricercatori, professori e impiegati universitari internazionali, che arrivano a Venezia per studiare o lavorare a Ca’ Foscari. L’ufficio aiuta a trovare una sistemazione adatta e conveniente nelle residenze studentesche, negli appartamenti o negli hotel convenzionati con Ca’ Foscari Challenge School.

L’Housing Office concilia le richieste e preferenze dei richiedenti con gli alloggi disponibili. L’ufficio può anche aiutare a trovare una sistemazione temporanea per poi cercare la tipologia di alloggio più adatta alle necessità e possibilità dell’utente e fornire le informazioni utili sulla residenzialità veneziana.

Ca’ Foscari Challenge School è a disposizione per aiutarti a trovare una sistemazione adatta e conveniente nelle residenze studentesche, negli appartamenti o negli hotel convenzionati con Ca’ Foscari. Scopri di più.

Le certificazioni rilasciate dalle amministrazioni pubbliche riguardanti stati, qualità personali e fatti sono valide solo nei rapporti tra privati; nei rapporti con le amministrazioni pubbliche i certificati sono sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive (autocertificazione) rese dall’interessato (art. 15 legge 183 del 12/11/2011).

Possono essere richiesti:

  • certificati di iscrizione;
  • certificati di conseguimento titolo.

Le certificazioni si possono ottenere:

  • rivolgendosi personalmente, previo appuntamento, al Settore Carriere Post Lauream, muniti di una marca da bollo da 16,00 Euro per ciascun certificato da richiedere;
  • per posta, indicando, in questo caso, il tipo di certificato e l’indirizzo a cui inviarlo. Alla richiesta andrà allegata copia di un valido documento di identità ed una marca da bollo da 16,00 Euro per ciascun certificato richiesto;
  • via mail all’indirizzo postlauream@unive.it, indicando, anche in questo caso, il tipo di certificato e l’indirizzo a cui inviarlo. Alla richiesta andrà allegata copia di un valido documento di identità e la ricevuta del pagamento, da effettuarsi online, di una marca da bollo da 16,00 Euro per ciascun certificato.

I certificati possono essere rilasciati, a richiesta, anche in lingua inglese.
E’ possibile delegare al ritiro dei certificati una terza persona purché si presenti munita di delega scritta e fotocopia di un documento di identità del delegante.

Traduzione e legalizzazione

Per ottenere la traduzione in altra lingua straniera del certificato è invece necessario rivolgersi o a traduttori giurati, iscritti all’apposito Albo presso i Tribunali, o alle Rappresentanze diplomatiche e consolari del paese di destinazione.

Per la legalizzazione è possibile rivolgersi alla Prefettura.

Ritiro dagli studi

Lo studente può presentare in qualsiasi momento domanda di ritiro dagli studi: la domanda è irrevocabile e deve essere spedita in originale al Settore Carriere Post Lauream (Università Ca’ Foscari Venezia – Dorsoduro, 3246 – 30123 Venezia) utilizzando l’apposito modulo. Il modulo di ritiro deve essere inviato anche via mail all’indirizzo master.challengeschool@unive.it. La marca da bollo da apporre è di 16 euro.

Il ritiro dal corso, così come l’esclusione, non fa venire meno l’obbligo del versamento delle eventuali ulteriori rate.

Non è ammessa in alcun caso la restituzione del contributo di iscrizione già versato. 

Per poter essere ammesso all’esame finale devi aver frequentato le attività didattiche offerte dal Master (rispettando gli obblighi di frequenza previsti dal tuo Master), svolto le attività di tirocinio e superato le verifiche intermedie.

Per presentare la domanda di esame finale devi:

  • essere in regola con il pagamento delle tasse
  • compilare il questionario AlmaLaurea
  • presentare online la domanda di esame finale accedendo all’Area riservata (alla domanda deve essere allegata la ricevuta della compilazione del questionario AlmaLaurea)

A partire dalle edizioni 2015/2016, al termine della procedura online dovrai procedere con il pagamento della marca da bollo da €16,00 (sezione “Pagamenti”), da effettuarsi, senza commissioni aggiuntive, con carta di credito/prepagata appartenente ai circuiti Visa o Master Card.

La presentazione della domanda di esame finale e il pagamento della marca da bollo sono necessari ai fini del rilascio del titolo.

Agli iscritti che abbiano superato la prova finale è conferito il titolo di Master Universitario di I o di II livello e rilasciato il relativo diploma.

Dopo aver conseguito il il titolo di Master universitario puoi immatricolarti a un corso di laurea o di laurea magistrale, con eventuale riconoscimento dei crediti formativi sostitutivi di insegnamenti previsti nel corso di laurea o di laurea magistrale.

Consegna del diploma

Se desideri ricevere il diploma via posta dovrai scrivere m una mail a postlauream@unive.it indicando il tuo indirizzo di residenza ed un recapito telefonico. Ricordati di allegare alla mail una copia della carta di identità e la ricevuta del pagamento delle spese di spedizione (€ 12 per l’Italia, € 25 per l’Europa e € 40 per i Paesi extra UE). Procedi con il pagamento online.

Direttore master: FASAN -

DIRETTORE

Marco Fasan, Professore associato di Programmazione e controllo, Università Ca’ Foscari Venezia

COLLEGIO DIDATTICO

Giorgio S. Bertinetti, Professore ordinario di Finanza aziendale, Università Ca’ Foscari Venezia

Timothy Hedley, Professore associato, Fordham University

Giuliana Martina, Professoressa ordinaria di Diritto commerciale, Università Ca’ Foscari Venezia

Chiara Mio, Professoressa ordinaria di Management, Università Ca’ Foscari Venezia

Alberto Urbani, Professore ordinario di Diritto dell’economia, Università Ca’ Foscari Venezia

Lo stage curricolare è un momento fondamentale del percorso e creiamo le migliori condizioni per offrire un’opportunità esclusiva per l’evoluzione della carriera degli studenti dei Master.
Il percorso formativo del Master offre l’opportunità di poter accedere ad uno stage, cioè un periodo di formazione in aziende o enti di uno specifico settore in cui lo studente avrà la possibilità di avere un primo approccio con il mondo del lavoro.
Lo stage rappresenta un’occasione importante per acquisire professionalità e conoscenza diretta della quotidianità lavorativa. Attraverso questa esperienza, gli studenti dei Master possono verificare l’applicazione pratica delle nozioni acquisite nel proprio percorso formativo e hanno modo di conoscere un contesto organizzativo aziendale dove sperimentare una specifica attività lavorativa.
Abbiamo attivato negli anni un network diffuso a disposizione degli studenti per individuare la realtà più adatta ai bisogni professionali. Su iniziativa degli studenti, consideriamo nuove collaborazioni con enti di loro maggior interesse.
Le convenzioni durature con i partners sono garanzia di efficacia, assieme ad un progetto formativo studiato con i due tutor – aziendale ed universitario -, con obiettivi chiari e un piano di consolidamento professionale.
Ci impegniamo in questo modo ad assicurare ai nostri studenti la possibilità di instaurare un rapporto privilegiato e consolidare la propria posizione all’interno dell’azienda.

L’iter di attivazione di uno stage curricolare di un Master universitario prevede la stipula di una convenzione della durata di tre anni tra l’Università Ca’ Foscari Venezia e l’ente che si intende convenzionare, laddove non esista già, e la compilazione di un progetto formativo concordato con il tutor aziendale ed universitario.

Tali documenti devono essere predisposti dallo studente con un referente dell’ente ospitante e inviati a Ca’ Foscari Challenge School e al tutor di riferimento del Master almeno una settimana prima dell’avvio dello stage.

Per informazioni:  master.challengeschool@unive.it

  • All’interno del percorso formativo di un Master si possono svolgere più tirocini, purchè essi vengano attivati prima della conclusione del Master (nulla osta, invece, che si protraggano oltre tale termine) e che la somma di tutti gli stage svolti non superi i 12 mesi e non sia inferiore a 1 mese;
  • Lo stage non è assimilabile al rapporto di lavoro, pertanto la presenza in azienda del tirocinante non è sancita da accordi di tipo contrattuale;
    Il monte ore settimanale non può comunque superare le 40 ore e deve prevedere una pausa pranzo per le giornate a tempo pieno. Gli eventuali permessi orari devono essere concordati tra azienda e stagista;
  • Facilitazioni (rimborsi spese, buoni pasto o altri benefit che il soggetto ospitante può offrire allo stagista durante lo stage): la legislazione italiana non prevede l’obbligo da parte del soggetto ospitante di garantire delle facilitazioni. La gestione contabile di eventuali facilitazioni sarà completamente a carico del soggetto ospitante che dovrà verificare le modalità per erogarle. Le facilitazioni più diffuse sono il rimborso dell’abbonamento dei trasporti pubblici e il rimborso del pranzo;
  • Ogni aspetto burocratico relativo allo stage, compresa la comunicazione di attivazione presso l’Ispettorato Territoriale del Lavoro, è gestito da Challenge School.

È necessario innanzitutto verificare l’esistenza della convenzione tra l’Università Ca’ Foscari Venezia e l’ente ospitante accedendo all’apposito elenco in area riservata.

Nel caso l’azienda non sia convenzionata è necessaria la compilazione e la sottoscrizione del form online relativo alla Richiesta nuova convenzione.

IN ITALIA

Nel caso in cui la convenzione non esista o sia stata stipulata prima del 31 dicembre 2010 deve essere compilata seguendo le indicazioni di seguito descritte.

L’azienda dovrà compilare tutti i campi del form Richiesta nuova convenzione e cliccare al termine della compilazione il tasto “invia dati”.

Va presa visione del documento Obblighi del Soggetto Ospitante – responsabile trattamento dei dati personali che verrà trasmesso all’azienda una volta sottoscritta la convenzione da ambo le parti come previsto dall’art. 8 “Trattamento dei dati personali” della convenzione stessa.
N.B. Nel campo del form denominato mail per il trattamento dati personali andrà indicato un indirizzo mail di riferimento dell’azienda/ente a cui potersi rivolgere in caso di necessità in tema di trattamento dei dati.

Le modalità di trasmissione variano a seconda che l’azienda/ente sia privato o pubblico.

  • Ente/azienda PRIVATO
    La convenzione dovrà essere firmata digitalmente (cades o pades) dal legale rappresentante o suo delegato. Ai sensi degli art. 2 e 5 del DPR n. 642/1972, la convenzione è soggetta ad imposta di bollo tuttavia per l’anno 2021, a decorrere dal 22/05/2021, le convenzioni per lo svolgimento di tirocini di formazione e orientamento di cui alla Legge n. 196/1997 sono esenti dall’imposta di bollo, ai sensi dell’art. 10-bis della Legge 21/05/2021 n. 69. Entrambi i documenti andranno  trasmessi esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo  protocollo@pec.unive.it.
  • PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
    La convenzione dovrà esserefirmata digitalmente, come da disposizioni di legge pena nullità del documento stesso, dal legale rappresentante o suo delegato e trasmessa esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo  protocollo@pec.unive.it.
    Come previsto dall’art. 7 della Convenzione l’imposta di bollo è a carico del soggetto promotore (Università).
  • ENTE DEL TERZO SETTORE (ai sensi del Decreto legislativo, 03/07/2017 n° 117, pubblicato nella G.U. n. 179 del 02/08/2017)
    La convenzione dovrà essere firmata digitalmente dal legale rappresentante o suo delegato e trasmessa a mezzo PEC all’indirizzo  protocollo@pec.unive.it.
    La convenzione risulta esente dall’imposta di bollo in quanto il soggetto ospitante è un Ente del Terzo Settore, ai sensi del Codice del Terzo Settore ai sensi del Decreto legislativo, 03/07/2017 n° 117, pubblicato nella G.U. n. 179 del 02/08/2017.

In assenza di indirizzo PEC e/o di firma digitale certificata (cades o pades) solo per gli enti/aziende privati e gli enti del terzo settore è possibile trasmettere la convenzione con firma originale autografa a mezzo raccomandata a/r all’indirizzo:
Università Ca’ Foscari Venezia, Ufficio Career Service – Settore Tirocini Italia, Dorsoduro 3246 – 30123 Venezia

Ricezione copia controfirmata
Una volta ricevuta la convenzione via pec, verificheremo che tutti i dati inseriti risultino corretti e procederemo a renderla attiva sul sito web d’Ateneo, in modo che il tirocinante possa compilare il progetto formativo, necessario per avviare lo stage. Restituiremo copia della convenzione, controfirmata, unitamente agli Obblighi del Soggetto Ospitante – responsabile trattamento dei dati personali via PEC.

Rinnovo convenzione
Se la convenzione è stata stipulata da più di 3 anni, l’ente ospitante dovrà procedere con il rinnovo inviando una e-mail all’indirizzo:

La mail dovrà indicare come oggetto: “Rinnovo convenzione stage curricolari” e nel corpo della mail l’esplicita richiesta di intenzione di rinnovo e i dati dell’azienda comprensivi di ragione sociale, sede legale e rappresentante legale.

ALL’ESTERO

Per poter attivare uno stage, l’ente ospitante deve stipulare una convenzione con l’Università. Nel caso in cui la convenzione sia già stata stipulata recentemente si potrà predisporre il progetto formativo, in accordo con il tutor aziendale ed universitario.

Se l’ente non è ancora convenzionato (o la convenzione non è recente) è necessaria la compilazione di una nuova convenzione in inglese

La Convenzione deve essere stampata in 2 copie timbrate e sottoscritte in originale dal Legale Rappresentante dell’Ente (o suo delegato) e inviata al seguente indirizzo specificando il nome del Master nella busta:

Ufficio Career Service – Settore Tirocini Italia, Università Ca’ Foscari Venezia, Dorsoduro 3246, 30123 Venezia

o consegnata direttamente a mano dal tirocinante al Tutor del Master. 

IN ITALIA

Il progetto formativo va compilato dallo stagista dalla propria Area Riservata > Stage in Italia > richiesta progetto formativo e sottoscritto dal tutor aziendale, dal tutor universitario (solitamente individuabile nella figura del Direttore del Master) e dallo stagista ed inviato via mail al tutor del Master almeno una settimana prima dell’avvio dello stage. Contestualmente l’azienda dovrà produrre l’autodichiarazione dei protocolli di sicurezza Covid-19 e lo stagista dovrà firmare la Dichiarazione di Responsabilità del tirocinante che si genera assieme al progetto formativo. Il tutto va trasmesso al tutor.

Ente ospitante e studente dovranno avere una copia del progetto formativo firmata da tutte le parti prima di iniziare lo stage. La comunicazione all’Ispettorato Territoriale del Lavoro di competenza verrà effettuata da Ca’ Foscari Challenge School via e-mail.

Se nel corso dello stage sono previste trasferte in altre sedi rispetto a quella specificata, si prega di segnalarlo presso la voce “obiettivi e modalità del tirocinio”. Nel caso in cui tale indicazione non sia stata specificata nel progetto formativo bisognerà, in caso di trasferta, compilare un modulo ad hoc (vedi sezione “Svolgimento e chiusura dello stage”).

Attualmente gli stage in Italia possono essere svolti in presenza, da remoto o in modalità mista.

ALL’ESTERO

Per lo stage all’estero è necessario compilare il progetto formativo in inglese.

Attualmente gli stage all’estero possono essere svolti in presenza, da remoto o in modalità mista. Gli stage in presenza possono svolgersi purché la situazione epidemiologica del paese ospitante lo consenta e previa compilazione di una dichiarazione che esoneri l’Ateneo da ogni responsabilità legata all’emergenza Covid-19.

Assieme al progetto formativo viene generato il registro presenze, il documento che serve per registrare la presenza dello stagista in azienda e il numero di ore svolte.
La sua compilazione deve essere il più accurata possibile sia per ragioni di sicurezza e assicurative, sia per il riconoscimento crediti. Per questo motivo va aggiornato quotidianamente dal tirocinante durante lo stage registrando gli orari di presenza, controfirmati dal tutor aziendale.

Al termine dello stage il registro presenze deve essere scansionato e inviato via mail insieme alla valutazione all’interno dello stesso all’indirizzo  master.challengeschool@unive.it e al tutor del Master.

Non è necessaria la compilazione del questionario online alla fine dello stage.

In caso di variazioni del progetto formativo (proroga, interruzione, trasferte ecc.) è necessario compilare il modulo variazione progetto formativo.

Tale modulo, compilato e sottoscritto, dovrà essere inviato scansionato via mail all’indirizzo master.challengeschool@unive.it e al tutor del Master con congruo anticipo rispetto alla data prevista per la trasferta/variazione.

Lo stagista dovrà essere adeguatamente istruito sui rischi e la sicurezza sul posto di lavoro. Per seguire il corso sulla sicurezza che Ca’ Foscari ha appositamente attivato a questo scopo è opportuno richiedere al tutor di avvisare la segreteria organizzativa in modo da poter ricevere tutte le istruzioni in merito.

A partire dall’ottenimento del diploma di Master è possibile entro 12 mesi attivare uno stage extra curricolare:







Grazie per averci contattati e per l’interesse dimostrato verso le nostre attività.
La richiesta è stata presa in carico da un nostro Project Manager dedicato. Risponderà il prima possibile.

 

Ti preghiamo di leggere l'informativa privacy presente su questa pagina . Cliccando sul link qui di seguito, confermi d'aver preso visione dell'informativa. I tuoi dati verranno trattati solo nell'ambito del servizio di assistenza.

Clicca qui per aprire la chat di WhatsApp Clicca qui per aprire la chat di WhatsApp

Iscriviti

Iscriviti
alla
newsletter

This site is registered on wpml.org as a development site.